Canon easy experience, il must have per la digitalizzazione

TRASFORMAZIONE DIGITALE E DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI DOCUMENTALI

 

Documenti e informazioni sono il cuore pulsante di un’impresa. Gestirli in modo fluido, digitale, sicuro, collaborativo e smart è determinante per qualsiasi azienda, ma in che modo?

Canon aiuta le aziende a sfruttare al massimo i benefici della digitalizzazione aziendale, rendendo la gestione delle informazioni funzionale e intelligente. La visione dell’azienda trova concretezza nel concetto di Easy Experience (E2X), un insieme sinergico di casi d’uso con cui modernizzare, in modo easy e accessibile, qualsiasi ambiente di lavoro.

Oggi molte aziende incontrano difficoltà a realizzare una vera digitalizzazione end-to-end dei flussi documentali per costi elevati, mancata informazione sui benefici e scarsa fiducia nella digitalizzazione.

C'è da tenere a mente che il digitale favorisce la collaboration nei nuovi paradigmi di lavoro.

La digitalizzazione aziendale infatti accelera i processi documentali, rendendoli fluidi, sicuri e privi di errori e inefficienze facendo molta attenzione alla sostenibilità svincolando l’accesso a dati, documenti e informazioni dal luogo fisico, dall’orario e dal device.

 

L’obiettivo è sempre quello di rendere l’intero percorso smart, sicuro, fluido e collaborativo. Vediamo allora gli step da seguire.

ASSESSMENT: È fondamentale comprendere come il processo venga attualmente gestito ed eseguito.

IMPLEMENTAZIONE: In questa fase, vengono introdotti gli strumenti e le tecnologie necessarie per ottimizzare il flusso operativo, implementando talvolta l’integrazione di software specifici.

RIPROGETTAZIONE: Una volta individuati i punti critici, il processo viene ripensato tenendo conto dell’integrazione di strumenti digitali appropriati

TESTING E MONITORAGGIO: Nel finale è essenziale gestire il cambiamento in azienda e valutare l’efficienza della soluzione implementata. Definendo e monitorando i giusti KPI.